Umidità nell’ascensore condominiale? Alcuni pratici suggerimenti

Umidità nell’ascensore condominiale? Alcuni pratici suggerimenti

Con l’arrivo delle piogge, soprattutto in un epoca in cui assistiamo a precipitazioni di grosse entità in breve tempo, si ripropone, come ogni anno, il problema delle infiltrazioni d’acqua e dell’umidità negli edifici.

Già in fase di costruzione è importante prevenire i danni dell’umidità e proteggere le strutture; ma anche nel caso in cui si debba intervenire su opere già esistenti è fondamentale poter utilizzare prodotti idonei e specifici.

Le strutture più esposte al rischio infiltrazioni sono quelle interrate a causa della possibilità di entrare in contatto con falde acquifere; in un condominio quindi, il vano dell’ascensore, essendo nella maggior parte di casi interrato, subisce i possibili rischi di infiltrazione.

Se il vano dell’ascensore non è adeguatamente impermeabilizzato, in caso di esposizione all’umidità e all’acqua, si corre il rischio di causare danni strutturali, nonché compromissioni della centralina elettrica dell’impianto.

Gli eventuali danni causati nei pozzi delle ascensori, trattandosi di parte comune, ricadono poi, sotto forma di spese, sulle spalle dei condomini. Quindi i prodotti per l’impermeabilizzazione del vano ascensore risultano utili non solo ad aziende che operano nel settore edile o delle costruzioni, ma anche a utenti “domestici”.

Se i prodotti specifici da utilizzare in fase di costruzione aiutano a prevenire problemi legati alle infiltrazioni, in strutture già esistenti sono fondamentali i sistemi che consentano un’adeguata manutenzione.

La ditta Supershield Italia Srl offre una vasta gamma di prodotti (additivi per calcestruzzo, malte, intonaci e pitture) capaci di garantire una impermeabilizzazione completa e definitiva delle strutture interessate dal problema.

Questi prodotti si basano sulla tecnologia DPC (Deep Penetrating Capillary) e sulla tecnologia Multiseal (invenzione esclusiva della Supershield). La tecnologia DPC si basa su un trattamento chimico che può essere utilizzato come additivo nella miscela del calcestruzzo oppure usato come rivestimento.

In ogni caso, questo tipo di prodotto, impermeabilizza il calcestruzzo e ne aumenta la durata andando a sigillarne i pori attraverso un sistema di cristallizzazione.

La Supershield offre una elevata competenza tecnologica e prodotti innovativi ma anche ecologici.
Inoltre offre prodotti specifici per ogni situazione e ogni tipo di struttura da trattare perché riescono a migliorare, proteggere e rinforzare il calcestruzzo in maniera ottimale.

Per impermeabilizzare il vano ascensore da infiltrazioni d’acqua e umidità esiste una gamma di prodotti a seconda che si voglia intervenire in fase di costruzione o in fase di manutenzione degli edifici al fine di evitare che, spese di manutenzione continua vadano a incidere negativamente sui conti condominiali.
A differenza di altri sistemi di impermeabilizzazione, con questi prodotti non si crea una barriera superficiale ma si interviene con un processo di cristallizzazione che rende la struttura trattata impermeabile, sigillandone i pori e le fessure.

Anche in situazioni domestiche e più quotidiane, quindi, può essere utile essere a conoscenza dell’esistenza di prodotti impermeabilizzanti che permettono di risolvere problemi come l’umidità del vano ascensore del terrazzo in maniera più ottimale e duratura nel tempo.

Share