Progetto Legalità 2018 – Ricordi di Mafia

Progetto Legalità 2018 – Ricordi di Mafia

L’ASSOCIAZIONE BANG TORNA IL 19 GENNAIO 2018 ALLE ORE 21.00 CON UN NUOVO EVENTO DEL DAL TITOLO “RICORDI DI MAFIA”.

Ospite della serata PIETRO GRASSO
(Presidente del Senato della Repubblica – Già Procuratore Antimafia).

La serata si terrà presso il Cine-Teatro San Luigi in via De Giorgi 56 a Concorezzo (MB).
L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti ma sarà in diretta streaming sulla pagina Facebook Progetto Legalità Brianza.

Un incontro di educazione alla legalità, i per spiegare tutti i segreti di una delle organizzazioni criminali più potenti e sanguinose del mondo: Cosa Nostra.

sdl-centrostudiLe vicende e i misteri di decenni di storia della mafia raccontati  da un narratore d’eccezione, il Procuratore Nazionale Antimafia Pietro Grasso.

Per scoprire dall’interno i rituali di affiliazione, i ritratti, le regole, la vita quotidiana, i meccanismi di governo, i delitti, le connivenze di Cosa Nostra, il futuro e le nuove capitali dell’impero malavitoso.

Per scoprire quale è stata, come si è sviluppata e rafforzata nel tempo, la risposta dello Stato, raccontando le storie dei tanti uomini che hanno sfidato la mafia, in particolare di quelli che per combatterla hanno perso la vita.

A vent’anni di distanza abbiamo chiesto al Procuratore di raccontare nuovamente ai più giovani il fenomeno mafioso. “la questione non è se lo voglio fare – ci ha risposto Pietro Grasso – è che io lo devo fare!”.

Un incontro che partendo da storie di mafia ce ne racconterà anche gli aspetti socio-antropologici e ‘evoluzione.

Ricordi di Mafia scava dentro il sistema mafioso e ne una restituisce una radiografia fatta di nomi, regole, storie, rete di complicità, intrecci, misteri, ambiguità.

Pietro Grasso veste i panni del relatore e del testimone, dell’esperto e del protagonista dei fatti. Durante l’incontro si alternano sempre storia, attualità, ricordi personali, aneddoti.

La serata è organizzata da Associazione BANG in collaborazione con Associazione MINERVA e Zampadiverse.

 

Share