Gioco online legale in costante crescita: dalle ragioni di questo boom ai consigli per dilettarsi con le slot in modo sicuro

Gioco online legale in costante crescita: dalle ragioni di questo boom ai consigli per dilettarsi con le slot in modo sicuro

Numeri in crescita per i giochi di fortuna online in Italia: slot machine, poker, blackjack, roulette e intrattenimenti da casinò in versione virtuale continuano a vivere una stagione d’oro e, fortunatamente, in parallelo al boom delle piattaforme di gambling online legali si registra una costante contrazione del mercato irregolare.

I dati del report sul mondo del gambling online

Stando a quanto riportato all’interno dell’annuale indagine condotta dall’Osservatorio del Politecnico di Milano, nel 2017, la raccolta complessiva del betting e del gambling online in Italia si è attestata attorno agli 1,37 miliardi di euro, con un fatturato in crescita rispetto all’annata precedente. Interessante anche il dato relativo alla spesa media dei giocatori italiani, che rimane ferma attorno ai 120 euro all’anno, testimoniando così in modo diretto l’aumento del numero degli utenti che scelgono computer, tablet o smartphone per mettere a segno le proprie giocate. In effetti, se si prende in considerazione anche chi ha giocato una singola volta a slot machine, roulette e simili nel corso nell’anno, la stima raggiunge quasi i 4 milioni di giocatori.

Sul fronte delle entrate dell’erario derivanti dal mondo del gioco (tradizionale e telematico) in Italia, è interessante sottolineare che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli segnalava nel primo semestre dello scorso anno una boccata di ossigeno pari a ben 5 miliardi di euro, con un’incidenza sulla spesa dei giocatori superiore al 54%.

I punti di forza di un settore in rapido sviluppo

Come si spiega il grande successo dei giochi di fortuna sul web?

Il primo fattore riguarda senza dubbio la passione tutta italiana per le scommesse e i giochi a premio basati sul caso, ma ad aver giocato un ruolo chiave è stata soprattutto la crescita esponenziale dell’offerta, che nel giro di pochi anni ha dato vita a soluzioni di intrattenimento adatte a qualsiasi gusto.

Difficile ignorare il generoso contribuito dei dispositivi mobile: smartphone, tablet e app rendono possibile dilettarsi con slot online e giochi affini in qualunque ritaglio di tempo e ovunque ci si trovi, mantenendo i medesimi standard di sicurezza garantiti dai portali web.

Chi vigila sui gestori online in Italia?

Determinante, infine, è la scrupolosa attività di verifica e di monitoraggio portata avanti dall’ente incaricato di gestire il settore del gioco e delle scommesse in Italia, ovvero l’Agenzia delle Entrate e delle Dogane. Grazie al contrasto ai gestori e alle piattaforme di gioco non autorizzate, nonché ad efficaci campagne di sensibilizzazione del pubblico, buona parte delle quote di mercato assorbite dal gioco irregolare sono confluite verso i portali autorizzati dall’Aams, con effetti positivi anche per il gettito fiscale destinato alle casse dello Stato.

Come scegliere il gestore e divertirsi in modo sicuro

Un approccio al gioco misurato rimane l’ingrediente fondamentale per vivere il gambling online come un semplice passatempo, ma, per ovvie ragioni, occorre anche saper scegliere il gestore al quale affidarsi. Allo stesso tempo, bisogna imparare ad evitare quelle piattaforme che attraggono gli utenti con bonus di iscrizione fin troppo convenienti ed orientarsi invece su gestori con sede in Italia e di comprovata serietà ed affidabilità.

Orientarsi attraverso un’offerta online che oggi conta decine e decine di piattaforme di gioco diverse può risultare complesso anche per gli utenti più esperti; tuttavia, esistono alcuni elementi semplici da rintracciare sui portali web che offrono una chiara indicazione delle garanzie e del livello di sicurezza offerti del gestore.

Logo Aams e numero di concessione

L’elemento più importante da considerare quando intendiamo valutare l’affidabilità di una piattaforma di gambling online è anche il più semplice da individuare: il marchio dell’Aams.

La presenza del classico logo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli testimonia che l’operatore in questione rispetta tutte le linee guida stabilite dall’ente e consente quindi di dilettarsi con slot machine, roulette, poker e giochi affini in tutta tranquillità.

In genere, il logo è presente nella testata (o più raramente nel footer) di tutte le pagine del portale, è accompagnato dal tradizione emblema del gioco legale e responsabile e dal numero che identifica la concessione con la quale il gestore opera.

Regole di gioco e normative

Scegliere la piattaforma di gambling in base alla varietà dei giochi proposti, allo stile grafico delle slot e dei tavoli da poker, blackjack e roulette, o valutando i bonus di benvenuto proposti è la soluzione più ovvia. Tuttavia, occorre fare attenzione anche ad altri aspetti.

In primis, è bene dedicare un po’ di tempo allo studio dei contenuti presenti sul portale: regolamenti delle singole famiglie di giochi, normative, diritti degli utenti, privacy policy e, in generale, qualunque ulteriore informazione utile per approcciarsi al gambling online in modo consapevole rappresenta un punto a favore del gestore, che evidentemente ha scelto di investire nella comunicazione offrendo agli utenti tutte gli strumenti e le conoscenze di cui hanno bisogno per divertirsi in modo sicuro.

Artwork dei giochi e design intuitivo

Anche lo stile e lo schema grafico dei singoli intrattenimenti merita una valutazione, per sincerarsi di caratteristiche base quali fluidità del gioco e chiarezza delle figure e/o dei simboli e dei valori oppure dei premi ad essi eventualmente associati. Per chiarire questo concetto si può prendere in considerazione un esempio classico, quello delle slot machine a tema gallina proposte da Snai e da molti altri gestori: gli elementi grafici presenti sui rulli che, allineandosi, determinano le combinazioni, devono essere facilmente distinguibili e immediatamente riconducibili a quelli riportati nella tabella delle vincite. L’uso di immagini altamente mnemoniche consente all’utente di apprendere rapidamente il senso dei simboli, sia dei simboli bonus che dei simboli generici.

Sempre a proposito di vincita, come stabilito con il noto Decreto Balduzzi del 2012 (successivamente convertito legge), gli operatori di gambling online sono tenuti a pubblicare le probabilità di vittoria di ogni singolo gioco proposto.

RTP

Per quanto riguarda i tradizionali giochi da casinò, tale probabilità viene solitamente riportata come percentuale di ritorno al giocatore (o RTP), ovvero come la stima della porzione della somma raccolta mensilmente ridistribuita ai giocatori sotto forma di premi. In accordo con quanto stabilito dalla legge, l’RTP non può avere un valore inferiore al 90%, ma in alcuni casi può crescere fino a sfiorare il 100% e andare a rappresentare un indicatore utile (anche se non affidabile in senso assoluto) dei giochi e delle slot che pagano di più.

Limite di età, tetto massimo di spesa e sicurezza informatica

Tra gli adempimenti a carico dei gestori autorizzati dall’ADM figurano anche tutte le soluzioni mirate alla promozione del gioco responsabile. I portali che operano nel rispetto della legge limitano la possibilità di apertura di un conto gioco ai soli utenti maggiorenni, richiedendo una verifica dell’identità attraverso l’invio della scansione di un documento d’identità.

È consigliabile fare attenzione anche alle politiche adottate dall’operatore per favorire il gioco equilibrato e scoraggiare tutti quei comportamenti a rischio che possono sfociare in patologie (descritte nel dettaglio sul portale del Ministero della Salute): iniziative quali l’obbligo di indicare un limite per i versamenti mensili, settimanali o quotidiani rappresenta un’importante misura di sicurezza per l’utente, che in nessun caso avrà modo di spendere più del dovuto.

Portali storici come Snai.it mettono poi a disposizione degli utenti meccanismi di autoesclusione, decaloghi per il gioco sicuro, consigli per la protezione dei dati di accesso all’account, assistenza e risorse utili per richiedere supporto in caso di necessità e tanti altri sistemi che garantiscono un ambiente sereno, all’interno del quale concedersi un po’ di svago senza correre rischi inutili.

Rimane sottinteso che, per ottenere l’avallo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, tutte le piattaforme di gambling online devono superare severi test volti all’analisi e alla validazione del codice sorgente del software RNG (Random Number Generator) che garantisce l’assoluta imprevedibilità degli esiti dei giochi e alla verifica di tutta l’infrastruttura hardware e software alla base del portale.

Share